Post

Visualizzazione dei post da ottobre 5, 2008

A Verde Metropolitano su Toscana Tv si parla di vendemmia e castanicoltura

Immagine
Ultime fasi della vendemmia e prospettive per quanto riguarda la produzione di olio e derivati della castanicoltura in provincia di Pistoia. È l’argomento al centro della puntata di Verde Metropolitano, il programma condotto da Patrizio Ceccarelli, in onda domenica su Toscana Tv alle 12.45 e alle 19.30. Tra gli ospiti della puntata, oltre a produttori ed esperti di vino, olio e castagne, anche il sindaco di Abetone Giuseppe Montagna, che parlerà di come si sta organizzando il suo Comune in vista degli importanti appuntamenti invernali che si svolgeranno sulle nevi dell’Abetone, tra cui il campionato di sci per giornalisti.

LA CAMERA ACUSTICA DEL TEATRO MANZONI DI PISTOIA

Immagine
Si rafforza il felice rapporto di collaborazione, già in atto da alcuni anni, tra l’Associazione Teatrale Pistoiese e la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia: l’occasione, all’insegna della ‘grande’ musica, è stavolta offerta dalla costruzione della camera acustica per la sala storica del Teatro Manzoni di Pistoia, che ospiterà ben cinque degli otto appuntamenti programmati nell’ambito della stagione “Sinfonica Grandi Solisti” della Fondazione Promusica.
Finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e realizzata dal Laboratorio Scenotecnico dell’Associazione Teatrale Pistoiese (sotto la direzione tecnica di Giorgio Gori), la camera acustica è stata progettata appositamente per il Teatro Manzoni dall’Architetto Marco Cesare-Consumi, docente di Fisica Applicata presso l’Università di Bologna e di Progettazione di Spazi Sonori presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, allievo del Prof. Alessandro Cocchi, uno dei massimi esperti di acustica teatrale.
Da …

Conclusa nel segno del successo la 7ma edizione del Perbacco&Co

Si è conclusa Domenica 5 in serata la 7^ edizione di un Perbacco&Co che segna una svolta, un evento che ha saputo per due settimane attrarre sulla Città che è porta del Montalbano l’attenzione dei media regionali e di un pubblico straordinario proveniente da tutta la piana di Firenze Prato e Pistoia. Nei 17 giorni di durata dell’Evento 42 sono state le aziende che hanno dato vita a straordinari appuntamenti, 21 i negozi che hanno allestito le “Vetrine Rurali” ed altrettanti Pre-Eventi che si sono svolti dal 20 settembre al 5 ottobre grazie al felice incontro con i produttori. 21 i produttori che hanno dato vita alla 1^ caccia al tesoro (3 percorsi su 7 tappe/stazioni) con 21 differenti degustazioni e 21 prove fisiche e quesiti da superare. Va sottolineato il generoso impegno dei partner media Il Tirreno e La Nazione che hanno pubblicato 45 articoli di stampa e speciali sull’Evento e sulle aziende coinvolte.180 gli spot trasmessi in due settimane da Radio Bruno (oltre alla diretta …

Alla scoperta di nuovi e antichi sapori del Montalbano

Andare per boschi è sempre una gioia stimolante che spesso si arricchisce per una raccolta fortunata di frutti selvatici, funghi, bacche spontanee, radici commestibili che ci capita di incontrare sul nostro cammino. Tuttavia non sempre siamo consapevoli delle proprietà di questi prodotti, spesso protagonisti indiscussi in molte preparazioni gastronomiche. L’abilità e l’esperienza di Michele Iamele, chef del ristorante Casa di Monte, ma anche gli insegnamenti di altri esperti, tra cui Giordano Mazzolini, ispettore capo del Corpo Forestale dello Stato ed esperto di piante medicinali, ci condurranno alla scoperta di sapori innovativi ma anche alla riscoperta di quelli antichi legati al Montalbano. L’appuntamento, proposto da Saperedaisapori.com, nell'ambito del circuito tematico culturale del cibo promosso con il patrocinio della Provincia di Pistoia, è per giovedì 16 ottobre (ore 20.30) al ristorante Casa di Monte di San Baronto. Il menù, dal nome molto suggestivo - Fantasie dal bo…

Rush finale oggi a Quarrata per Perbacco&Co.

Immagine
Degustazioni e assaggi di vini, oli, formaggi, salumi, frutta, gelato, tisane, caffe e dolci ma anche divertimento e cultura; un'occasione unica ed originale per scoprire cantine, oleifici, laboratori artigianali, bellezze artistiche, edifici storici e natura viva. Potrete esplorare il territorio di Quarrata a cavallo, in moto, in bicicletta o in auto. Ogni equipaggio deve essere composto da almeno due persone. La partenza e prevista dal "Punto Quarrata" dalle 08.30 fino alle ore 10.30, mentre l'arrivo sara entro le ore 18.30 in Piazza Risorgimento per l'ultima ricerca. Il vincitore trovera un tesoro con 500,00 euro di buoni acquisto da spendere in bottiglie di Vino, Olio ed altri pregiati prodotti del Montalbano delle aziende che aderiscono all'iniziativa, week-end da trascorrere in dimore storiche, agriturismi e appartamenti prestigiosi della zona, pranzi e cene nei ristoranti. Ma il vero tesoro da scoprire sara Quarrata ed il suo Montalbano, con oli, vini …