Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da settembre 16, 2012

“Produrre il cambiamento, preparare il futuro”

Nuovi paradigmi di sviluppo, centralità delle relazioni, qualità del lavoro, competitività solidale e infrastrutturazione sociale. Sono state queste alcune delle parole chiave che hanno ispirato le riflessioni della tavola rotonda “Produrre il cambiamento, preparare il futuro”, che ha chiuso i lavori della giornata di analisi e riflessione promossa dalla Fondazione Nilde Jotti, oggi a Siena. Coordinato da Susanna Cenni, parlamentare del Pd alla Camera e membro del comitato scientifico della Fondazione, il confronto ha coinvolto Susanna Camusso, segretaria generale Cgil; Alessandro Profumo, presidente Banca Monte dei Paschi di Siena; Catiuscia Marini, presidente Regione Umbria; Tonia Mastrobuoni, giornalista La Stampa e Livia Turco, deputata del Pd e presidente della Fondazione "Nilde Iotti".
“Oggi c’è una separazione abissale tra il paese reale e chi decide per il suo futuro – ha detto Susanna Camusso, segretaria generale Cgil – e un gigantesco processo di impove…