sabato 19 settembre 2009

Spaccatura nella giunta pistoiese: l'assessore Braccesi (bilancio) si dimette


Dimissioni a sorpresa nella giunta che governa il Comune di Pistoia. A lasciare è l’assessore al bilancio Tommaso Braccesi, a seguito di divergenze sorte nell’ultima riunione, proprio relative alla manovra di bilancio. «Un fulmine al ciel sereno», le ha definite in conferenza stampa il sindaco Renzo Berti, che si è detto sbigottito, non nascondendo le complicazioni che questa situazione comporta a 10 giorni dalla discussione del bilancio in consiglio comunale. «Lunedì mattina – ha detto il sindaco – metterò mano alla giunta e assumerò ad interim le deleghe di Braccesi, nell’intento di gestire direttamente e traguardare il provvedimento di riequilibrio, dopodiché nel mese di ottobre ho intenzione di procedere subito alla verifica di metà mandato e a un riassetto di giunta, attraverso un percorso politico, che peraltro era già previsto». All’ordine del giorno della riunione di giunta, dove si è verificata la spaccatura, c’era proprio il riequilibrio di bilancio per l’anno corrente, che sarà esaminato nel consiglio comunale il 30 settembre, le cui linee di fondo erano state definite con la maggioranza quando era ancora assessore al bilancio Giovannini. Due i punti sui quali c’è stata la spaccatura. Il primo riguarda il capitolo della decurtazione delle indennità e dei gettoni di presenza. Un provvedimento che secondo il resto della giunta, compreso il sindaco, avrebbe avuto scarsa efficacia ai fini del risparmio, circa 200mila euro. Le maggiori perplessità riguardano però un altro capitolo: i mutui. Braccesi avrebbe voluto ridurre il plafond previsto per il 2009, ma ciò, secondo il sindaco Berti e il resto della giunta, avrebbe messo a rischio la programmazione degli investimenti.

martedì 15 settembre 2009

Torna "Giocando con la moda" vip in passerella A Casalguidi il 20 settembre oltre 100 modelli per gioco per l'iniziativa di Confartigianato


Questi i nomi dei modelli per gioco. Fabio Banti (presidente Confartigianato Toscana), Massimo Donnini (presidente Confartigianato Pistoia), Paolo Bargellini (vicepresidente Confartigianato Pistoia), Simone Balli (vicepresidente Confartigianato Pistoia), Alessandro Corrieri (vicepresidente Confartigianato Pistoia), Vinicio Pellegrini (presidente assembleare Confartigianato Pistoia) Andrea Bonechi (vicepresidente Pistoiese e presidente Publiservizi), Riccardo Fantacci (direttore Misericordia Pistoia), Renato Ferretti (dirigente Provincia), Sergio Giusti (segretario Cna Pistoia), Patrizia Pellegatti (segretaria CISL). Patrizio Zini (direttore Confartigianato Pistoia), Gabriella Donati, Cesare frosoni, Nicola Mannelli, Silvia Marengo, Andrea Mazzei, Stefano Tosi, Stefania Salvatici (funzionario Confartigianato Toscana). Gli imprenditori e e professionisti Federico Biondi, Rossella Breschi, Andrea Cestelli, Benito Giovanetti, Maila Bargiacchi, Patrizia Galigani, Michela Giovannini, Carlo Pancani, Mirna Pastacaldi, Andrea Pratesi, Annalisa Tredici, Sofia Cecconi (avvocato), Vanessa Ciotoli (naturopata, operatrice ayurveda), Elisabetta Lanza (libera professionista), Marzia Lucherini (nutrizionista), Elena Niccolai (biologa), Riccardo Mariotti (grafico pubblicitario). Gli amministratori e politici Federica Fratoni (presidente Provincia), Rino Fragai (assessore Provincia), Chiara Innocenti (assessore Provincia), Rinaldo Vanni (sindaco Monsummano), Roberto Benedetti (consigliere regionale), Annamaria Celesti (consigliere regionale), Franco Baldaccini (vicesindaco Pescia), Gianni Catalano (assessore Comune Serravalle), Roberto Franchini (assessore Comune Pescia), Barbara Lucchesi (assessore Comune Pistoia), Alberto Niccolai (assessore Comune Pistoia), Mario Tuci (assessore Comune Pistoia), Giovanni Dalì (assessore Comune Quarrata), Luca Gaggioli (assessore Comune Quarrata), Simona Querci (assessore Comune Serravalle), Silvano Calistri (presidente consiglio provinciale), Stefano Franceschi (vicepresidente consiglio comunale Pistoia), Francesca Bardelli (consigliere comunale Pistoia), Lorenzo Lombardi (consigliere comunale Pistoia), Leonardo Soldati (consigliere comunale Pistoia). Gli sportivi Oliviero Di Stefano (allenatore Pistoiese), Gabriele Magni (schermidore olimpionico). I musicisti Nick Becattini, Indra Bocchi, Daniela Dolce, Antonella Figliolino, Chiara Liosi, Dona Pellegrini, Cristina Salotti. I giornalisti Patrizio Ceccarelli, Barbara Cosci, Giulia Nannini, Martina Notari, Elisa Pacini, Giancarlo Zampini. Elisabetta Pastacaldi (preside Scuola d’arte), Assunta Truffaldini (vicepreside scuola d’arte), Gemma Aiuti (studentessa), Benedetta Berti (studentessa), Benedetta Cappellini (studentessa), Camilla Cappellini (studentessa), Giulia Lapini (studentessa), Selene Tosi (studentessa), Silvia Zini (studentessa). Veronica Ferretti (Fondazione Iorio Vivarelli), Caterina Pacini (geometra Comune Casalguidi), Anna Pesce (Provincia Pistoia), Franca Baldaccini. I bambini Francesca Bacci, Francesca Belli, Gianluca Bini, Simone Carradori, Silvia Carradori, Matilde D’Auria, Alessia Di Sante, Stefano Ferri, Marina Giovannelli, Emanuele Laschi, Francesco Laschi, Niccolò Laschi, Beatrice Lomi, Matteo Lo Nigro, Alessia Luconi, Chiara Luconi, Denise Magli, Greta Mariotti, Allegra Martelli, Ginevra Martelli, Asia Merildi, Giulia Noci, Silvia Palloni, Alessandro Palloni, Gabriele Parentela, Tommaso Piccoli, Filippo Piccoli, Sara Rizzo, Denise Scatizzi, Emily Torresi, Sofia Trofa, Inga Volpe. Presentano Federica Mabellini, Matilde Mannelli.

Arte e Turismo: Fabriano, un'eccellenza nel cuore delle Marche

La nostra meravigliosa Italia ci riserva delle vere e proprie perle, delle meraviglie da ammirare dal punto vista paesaggist...