Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 8, 2009

Sabato a Pistoia si parla dei diritti dei sordi

Sabato 14 marzo alle 9.30 nella Fabbrica delle Emozioni è in programma “I diritti dei sordi”, il secondo appuntamento di "Aldilà dei segni", ciclo di tre conferenze promosse dal Comune di Pistoia in collaborazione con l'Ens, l’Ente nazionale sordi. All’iniziativa parteciperà Giovanni Tafi, presidente regionale dell'Ens con un intervento sui diritti che i sordi sono riusciti ad ottenere a livello legale e sulle lotte che tuttora stanno portando avanti per avere strumenti in grado di consentirgli l’accesso alle informazioni e al mondo sociale e culturale in modo paritario agli udenti. In particolare Tafi si concentrerà sull'importanza del riconoscimento della lingua dei segni come lingua di minoranza e sugli effetti benefici che la stessa porta ai sordi in grado di parlarla. L’iniziativa è aperta a tutti.

Il Museo del ricamo di Pistoia a Verde Metropolitano

È dedicata al Museo del ricamo di Pistoia, la puntata di Verde Metropolitano in onda domenica (alle 12.45 e alle 19.30), su Toscana Tv. Per la sua unicità e la ricercatezza dei manufatti esposti, la struttura, che ha sede in via Ripa del Sale 3, vicinissima alla piazza del Duomo, rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello del sistema museale pistoiese, apprezzato a livello regionale e nazionale per le numerose iniziative che vi vengono periodicamente organizzate.

Pannelli fotovoltaici nei cimiteri pistoiesi

Il consigliere dei Verdi Lorenzo Lombardi ha presentato una mozione per attrezzare i cimiteri pistoiesi con pannelli fotovoltaici. La mozione è stata discussa ed approvata dal consiglio comunale nell’ultima seduta. Oltre al gruppo proponente hanno votato a favore i gruppi PD, Laici Riformisti e Rifondazione Comunista. UDC e Comunisti Italiani si sono astenuti. Il consigliere Petruzzelli di Forza Italia ha votato contro. I pannelli fotovoltaici trasformano l’energia elettromagnetica (luce) in energia elettrica. Essi vengono installati su spazi aperti o integrati negli edifici. L’integrazione architettonica può essere totale o parziale. La proposta di Lombardi è di installare i pannelli fotovoltaici sui tetti degli edifici che possono trovarsi nei cimiteri, soprattutto a copertura di loculi e ossari. La corrente verrebbe utilizzata per alimentare le lampade votive. Lombardi ha precisato che eventuali surplus di energia verrebbero immessi nella rete e, acquistati dal gestore (l’Enel, pe…

No dei sindacati alla vendita di AnsaldoBreda

Si fa sempre più incerto il futuro di AnsaldoBreda. È di ieri la notizia che una quota consistente della società, che fa capo al gruppo Finmeccanica, potrebbe essere messa sul mercato azionario entro la fine dell’anno. Stavolta non sembra il solito rincorrersi di dichiarazioni e smentite. A prospettare l’ingresso di nuovi soci nella società pistoiese-napoletana, questa volta è stato il direttore finanziario e condirettore generale della holding Finmeccanica, Alessandro Pansa. Ieri, alla presentazione dei risultati di esercizio del gruppo alla comunità finanziaria di Londra, alla presenza dell’ad, Piefrancesco Guarguaglini, Pansa ha confermato l’intenzione di «premere l’acceleratore per il riassetto nel settore civile»: un’operazione che si prevede possa avvenire soprattutto attraverso la cessione di quote delle controllate Ansaldo Energia e AnsaldoBreda, con una previsione di realizzazione di proventi da dismissione per un totale compreso fra i 500 milioni e il miliardo di euro.
Immedi…