Post

Visualizzazione dei post da maggio 17, 2009

Ozono: a Pistoia scatta lo stato di attenzione

Nell’area metropolitana, e quindi anche a Pistoia, è scattato lo stato di attenzione per il superamento dei livelli di concentrazione di ozono nell’aria. Il bollettino dell’Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, prevede infatti nella giornata di domani concentrazioni di ozono con valori superiori alla soglia di informazione stabilita per legge. Si invitano dunque i cittadini a rimanere a casa nelle ore più calde, uscendo solo nelle prime ore del mattino e della sera. Soprattutto gli anziani, i bambini e coloro che soffrono di patologie respiratorie, devono evitare di recarsi fuori casa tra le 12 e le 17, orario in cui si prevede una maggiore concentrazione di ozono. A tutti è sconsigliato di svolgere attività fisica all’aperto.

Nasce il consorzio «Mangia Toscano»

Immagine
Nasce un nuovo consorzio alimentare. Si chiama «Mangia Toscano» e ne fanno parte 8 aziende alimentari, complementari fra loro, della provincia di Pistoia, che hanno fatto della qualità il loro biglietto da visita.
Il consorzio opererà prevalentemente all’estero, per promuovere la cultura enogastronomica e le produzioni locali pistoiesi e toscane.
«In un periodo di crisi come quello che sta vivendo il nostro Paese - spiega Liana Baccelli, presidente del consorzio Mangia Toscano -, sono soprattutto le piccole e medie imprese che operano in ambito locale a risentire dei cali di consumo. Anche il settore alimentare, nonostante il detto “tanto bisogna mangiare”, ha avuto delle flessioni, più o meno rilevanti, in quasi tutti i comparti».
L’idea di costituire un consorzio è nata durante una fiera in Germania. Il progetto è poi cresciuto ed ha iniziato a concretizzarsi durante un workshop di aziende agroalimentari a Lione, organizzato e sostenuto dalla Camera di commercio di Pistoia.
«La costituz…

A piedi da Montale all'Acquerino...Rivive la transumanza

Immagine
A piedi da Montale alla Cascina di Spedaletto, nel cuore della foresta dell’Acquerino, insieme ad un pastore e al suo gregge. Rivive così l’antica tradizione della transumanza. Un’occasione unica, promossa dall’agriturismo Cascina di Spedaletto, in programma sabato 30 maggio, per ricordare un evento che in passato segnava i ritmi della vita contadina. L’iniziativa, ideata e realizzata dal pastore Paolo Iori di Montale, è rivolta sia agli escursionisti, sia agli appassionati di antiche tradizioni, nel segno della valorizzazione dei prodotti locali. Una sorta di viaggio nella memoria, sotto la guida attenta di Maria Stefania Bardi Tesi, esperta di programmi di educazione agroalimentare e ambientale, che si svilupperà dall’ovile di Montale, lungo i sentieri di montagna, fino a raggiungere un luogo di sosta per la merenda e successivamente la Cascina di Spedaletto, nella foresta dell’Acquerino, dove la camminata si concluderà con il pranzo del pastore. La partecipazione è aperta a tutti, …

Donne e non violenza

Venerdì 22 maggio a Pistoia, dalle 15.30 alle 22, presso la Fabbrica delle Emozioni, in via Antonelli, 305, si terrà il forum “Donne e nonviolenza – percorsi di consapevolezza e solidarietà”, promosso dal fronte umanista “Donne e nonviolenza” nell'ambito delle iniziative legate alla prima Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza (www.theworldmarch.org).L'iniziativa si articolerà in due parti. Nella prima, dopo il saluto dell'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pistoia Rosalia Billero e della Commissione Provinciale Pari Opportunità, si ascolteranno gli interventi della sociologa Emma Viviani, del Laboratorio Toscano ANS di Scienze Sociali, Comunicazione e Marketing e dell' avv. Francesca Barontini, dell' Osservatorio sul Diritto di Famiglia e si assisterà alla presentazione del servizio Aiutodonna, del power point “La violenza contro la donna nei conflitti bellici” (di Pilar Escario) e della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, evento pro…

Ettore Severi ha presentato squadra e programma

Immagine
Entra nel vivo la campagna elettorale di Ettore Severi, candidato a presidente della Provincia di PIstoia per il Pdl. Stamani, nella sede del comitato elettorale c'è stata la presentazione ufficiale del programma e dei candidati. All'incontro ha partecipato anche il coordinatore regionale del Pdl, on. Massimo Parisi. "Puntiamo a vincere - ha detto Severi in conferenza stampa - Sento tra la gente grande voglia di cambiamento". "Una lista - ha commentato Parisi - che mette insieme qualità politica e innovazione. Siamo convinti che in provincia di Pistoia la vittoria è alla nostra portata". "Non sappiamo se ce la faremo al primo turno - aggiunge il coordinatore provinciale vicario, Alessandro Capecchi - ma è certo che Pistoia ha bisogno di cambiare e questa è una sensazione molto diffusa tra i cittadini".

Il programma dell'ippodromo Sesana di Montecatini

Per questo mercoledì il Sesana propone un programma abbastanza vario con corse tutto sommato aperte nonostante la…presenza di Bellei che, sabato scorso, ha fatto letteralmente man bassa di tutto ciò che c’era a disposizione vincendo ben 5 corse su 6 (e nell’altra è arrivato secondo!).
Il centrale è un avvincente miglio per anziani di categoria B/C che si propone come un match tra l’ospite Iron Roc, reduce da una volata record sul tapis roulant di San Siro (secondo in 1.11.4 alle spalle di Intillimani) e Gerard, il forte figlio di Viking Kronos allenato da Holger Ehlert e guidato da Enrico Bellei. Entrambi sono in un ordine spettacolare e la scelta fra i due è molto complicata, per cui, in fin dei conti, considerando che molto si giocherà in partenza, proviamo a dare una minima chance in più al portacolori della Sant’Eusebio che, in ogni caso, se vorrà provare a vincere, dovrà dare il meglio di se stesso in partenza per contenere un soggetto come Gerard.
In caso di lotta prematura tra i …