Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 2, 2008

"Cauzioni selvagge". L'Unc insorge contro Publiacqua

PISTOIA - «Cauzione selvaggia nei contratti di Publiacqua».
Lo sostiene l’Unione nazionale consumatori di Pistoia, che ha ricevuto segnalazioni da parte di utenti alle prese con questo tipo di problema.
«Nel 2004 – afferma Osvaldo Rastelli, presidente provinciale Unc – Publiacqua annunciò ai propri utenti che avrebbe tolto le spese relative al deposito cauzionale sui consumi d’acqua. Ebbene, così non è stato e addirittura questi costi sono aumentati vertiginosamente, per giunta in un momento critico, in cui un numero sempre maggiore di famiglie ha difficoltà ad arrivare a fine mese, con i soldi che mancano e gli stipendi che non sono più sufficienti a far fronte a tutte le necessità. È evidente che l’azienda parla in un modo, ma poi agisce in un altro, attuando comportamenti secondo noi vessatori. Ribadiamo perciò la necessità di attivare un tavolo di confronto, perché vogliamo fare chiarezza e dare così ai cittadini l’opportunità di pagare il giusto dovuto».
«A fronte di una fattura di …

Basilica dell'Umiltà, accordo per il restauro

Ministero per i beni e le attività culturali, Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia e Diocesi di Pistoia uniscono le forze, anche economiche, per restaurare uno dei monumenti simbolo di Pistoia: la basilica della Madonna dell'Umiltà, capolavoro del Rinascimento.
Stamani è stato firmato il protocollo d'intesa. La Fondazione parteciperà al restauro con 1,4 milioni di euro, altrettanti li metterà il Ministero e 500mila euro saranno a carico della Diocesi. I lavori interesseranno, oltre alla cupola (terza per dimensioni in Italia), il vestibolo e la facciata.

Mobilità: Aci e Confcommercio studiano insieme le soluzioni

PISTOIA - Aci e Confcommercio di Pistoia lavoreranno insieme alla realizzazione di progetti attinenti la mobilità veicolare cittadina e provinciale, i piani del traffico, la logistica delle merci, la sicurezza stradale e la fornitura di servizi alle rispettive basi associative. Lo prevede un protocollo firmato dalle due organizzazioni, quali soggetti rispettivamente portatori di interessi degli automobilisti e degli imprenditori del terziario, ritenendo che una moderna e qualificata politica della mobilità sia indispensabile per produrre effetti benefici sull’economia della provincia. I punti distintivi del documento sono stati illustrati in conferenza stampa da Alberto Marini e Antonella Mati, rispettivamente presidente e direttore dell’Aci di Pistoia e da Stefano Morandi e Tiziano Tempestini, presidente e direttore di Confcommercio. Le priorità che le due organizzazioni hanno individuato e sulle quali concentreranno gli sforzi congiunti riguardano una serie di aspetti istituzionali,…

Contributi alle famiglie che hanno un anziano disabile in casa

PIANA PISTOIESE -Contributi per l'assistenza diretta e indiretta a favore delle famiglie alc cui interno vi è un anziano in condizioni di fragilità. I Comuni di Agliana, Quarrata e Montale presentano un bando sperimentale congiunto che prevede l'erogazione diretta alle famiglie. Il 25% della popolazione residente nei tre comuni della piana pistoiese è ultra65enne. La domanda per ottenere il contributo può essere presentata agli assistenti sociali o nelle sedi dei tre Comuni, con allegata la situazione Isee.